Detrazioni 50

arieggiare-detrazione-50Ristrutturare la propria casa è una necessità per poter vivere agiatamente e grazie al Dl 83/2012 sulle detrazioni fiscali ora diventa conveniente!
Tutte le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013 potranno godere della detrazione fiscale del 50%. All’interno di questo arco temporale, è aumentato anche il limite massimo di spesa che diventa 96.000 euro per unità immobiliare, importo doppio rispetto all’ordinario limite di 48.000 euro (corrispondente alla detrazione d’imposta Irpef pari al 36%).
Gli interventi edili che possono usufruire del bonus 50% sono:
– manutenzione straordinaria e ordinaria
– restauro
– risanamento conservativo
– ristrutturazione edilizia di tutte le parti comuni degli edifici residenziali.
La procedura per poter usufruire del “bonus ristrutturazioni” è facile: è necessario, soltanto, fare una comunicazione all’Azienda Sanitaria locale e pagare le spese detraibili tramite bonifico bancario o postale.
Una novità che facilita l’iter burocratico è la soppressione della comunicazione di inizio lavori al centro operativo di Pescara e l’obbligo di indicare in fattura il costo della manodopera in modo distinto dalle altre voci.
Il periodo ideale per installare un impianto di ventilazione meccanica controllata o un impianto di climatizzazione in casa è proprio questo: comfort e risparmio!
Per avere informazioni più dettagliate in merito alle detrazioni del 50% leggi la scheda informativa delle Entrate, ti chiarirà ogni dubbio.