Muffa in casa?

muffa-sul-muro-2La stagione invernale si sta per concludere e l’arrivo della primavera con le sue pulizie per rinfrescare la casa ci fa vedere cose che durante i mesi freddi non avevamo notato. Se alziamo gli occhi al soffitto o guardiamo dietro un mobile non è raro che si possano intravedere delle macchie di colore scuro. Che cosa sono? Si tratta di muffa, ovvero di funghi nocivi per la salute delle persone in quanto provocano allergie e danni alle vie respiratorie.
Le condizioni che favoriscono la sua formazione sono:
● temperatura superiori ai 15°;
● poca luce, ovvero ambienti poco soleggiati;
● ambienti poco areati;
● pitture organiche;
● ponti termici e muri molto freddi;
● eccesso di umidità negli ambienti.
Come possiamo eliminare e prevenire la formazione della muffa?
Per non incorrere nella sua formazione bisogna cercare di evitare la condensa e la prima cosa da fare è areare correttamente l’ambiente.
Per far ciò il consiglio maggiormente usato è quello di aprire le finestre tutti i giorni per un massimo di 5 minuti ogni ora nelle ore più calde della giornata. Questo però comporta una dispersione di calore non indifferente e molte volte non assicura nemmeno la scomparsa delle spore della muffa. Un altro problema di questa attività è la mancanza del tempo o una situazione meteorologica poco propizia (pioggia ed umidità); spesso la casa la viviamo solo di mattina presto, prima di andare a lavorare, o alla sera tardi, e arearla diventa molto difficile dato il poco tempo a disposizione, una condizione climatica non favorevole o la poca voglia di raffreddare la casa solo per fargli cambiare aria.
Un impianto di Ventilazione Meccanica Controllata può essere un grande aiuto in queste situazioni e risultare indispensabile per poter respirare aria pulita e sana tra le proprie mura domestiche in inverno ed in estate.
La Ventilazione Meccanica Controllata di Arieggiare con recuperatore di calore gestisce in automatico i ricambi d’aria, senza perdere energia e calore dai locali evitando così la necessità di apertura giornaliera delle finestre.
Il SISTEMA ARIEGGIARE garantisce un controllo costante dell’umidità all’interno degli ambienti evitando la formazione di muffe. Inoltre permette un notevole risparmio energetico, l’eliminazione degli odori di chiuso e la diffusione degli stessi assicurando maggiore igiene e comfort.
Per maggiori informazioni vai alla pagina ­­