Respiriamo l’aria… è la primavera!

Ricambio ariaLa primavera finalmente è arrivata e il bisogno di freschezza e di benessere ci proietta immediatamente verso il tipico gesto primaverile: aprire le finestre.

Si parte da un semplice dato di fatto: respirare aria pulita è uno dei requisiti necessari al nostro benessere. Nel testo della norma UNI 10339 la qualità dell’aria viene definita come la «caratteristica dell’aria trattata che corrisponde ai requisiti di purezza…. I contaminanti, contenuti sia nell’aria di rinnovo che in quella ricircolata, sono gas, vapori, microrganismi, fumo e altre sostanze particolate».

Quale è la soluzione?Ma siamo sicuri che la semplice azione di aprire le finestre sia sufficiente a mantenere gli ambienti domestici sani?

Nelle nostre Note sulla qualità dell’aria e le sue peculiarità abbiamo evidenziato come la presenza di umidità e muffe all’interno degli ambienti siano dei fattori scatenanti per asme e allergie. L’aria che arriva dall’esterno è pulita e in grado di combattere tutto ciò?

ARIEGGIARE può aiutarti a trovare la risposta a questa domanda, semplicemente consultando la pagina dedicata oppure contattandoci senza impegno!