All’orizzonte la proroga per l’ecobonus 65% e detrazione 50%

bonus ristrutturazione 65

Sempre più concreta l’ipotesi di proroga dell’Ecobonus 65% per la riqualificazione energetica e sismica degli edifici e del bonus del 50% sulle ristrutturazioni e i mobili in scadenza il 31/12/2015. Il sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta, intervenuto in merito alla Legge di Stabilità a margine della Summer School di Confartigianato, ha riferito che verrà confermato il cosiddetto bonus energetico e per le ristrutturazioni in scadenza a dicembre.

Ottime notizie dunque per chi ha in preventivo dei lavori nel 2016!

L’ecobonus del 65% dovrebbe essere prorogato fino a dicembre 2016 per le singole unità immobiliari e fino a dicembre 2018 per i condomìni. Inoltre, è allo studio un meccanismo di premialità legato ai salti di classe energetica delle abitazioni: risparmia più energia e sarai premiato!

Dovremmo comunque attendere la Leggere di Stabilità 2016 per avere la conferma di tutto.

Ottimismo e soddisfazione da parte di Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori e Legambiente: ottima possibilità di rilancio sia dell’edilizia in drammatica crisi e al tempo stesso per i cittadini che potrebbero ridurre la spesa per il riscaldamento dovuta a edifici “colabrodo”. E comunque nell’interesse generale di tutti perché riducendo i consumi energetici si riducono le emissioni di CO2 causa dei cambiamenti climatici.

Pensateci dunque, potrebbe essere un’occasione da non perdere!

2 commenti su “All’orizzonte la proroga per l’ecobonus 65% e detrazione 50%”

I commenti sono chiusi.