Umidificare l’aria in casa: come farlo e perché è importante

Riportiamo l’inizio dell’articolo di SIMONA BONDI

Umidificare l’aria di casa è molto importante per la nostra salute e il nostro benessere. Il livello di umidità degli ambienti domestici però non è sempre quello ottimale.

Umidificare l’aria di casa è molto importante per la nostra salute e il nostro benessere. Il livello di umidità degli ambienti domestici però non è sempre quello ottimale. Scopriamo insieme perché questo può risultare dannoso e perché è importante mantenere il giusto livello di umidità nelle nostre case.

Il giusto livello di umidità che dovrebbe essere presente nelle nostre case si aggira fra il 45 ed il 65%. In inverno i livelli di umidità diventano troppo bassi, spesso a causa di un eccessivo riscaldamento delle stanze e del mancato ricambio di aria per evitare la dispersione di calore degli ambienti. Livelli di umidità bassi in casa possono provocare problemi di salute come la secchezza della pelle, irritazione nasale, secchezza oculare e favorire i malanni di stagione come mal di gola e raffreddore.

Sorgente: Umidificare l’aria in casa: come farlo e perché è importante