Cosa vuol dire batteriostatico?

Il dizionario di lingua italiana da la seguente definizione:

BATTERIOSTATICO [bat-te-rio-stà-ti-co] non com. bacteriostatico (pl. m. -ci; f. -ca, pl. -che)
A agg.

FARM Di sostanza, farmaco che impedisce o rallenta lo sviluppo e la riproduzione dei batteri

arieggiare - kit recupero calore Arieggiare produce kit e condotte per il ricambio aria, per deumidificazione, per climatizzazione, … in materiali batteriostatici in quanto sono realizzati con materiali che non aiutano a far proliferare le cariche microbiologiche. 

Tutti i materiali Arieggiare contrassegnati con N come ultima lettera sono batteriostatici in quanto realizzati con alluminio sulle superfici interne in transito d’aria (superfici di plenum, condotte). L’alluminio è un materiale che non fornisce alimenti ai microrganismi e perciò è definibile “batteriostatico”. 

Arieggiare produce anche Kit e materiali Antimicrobici – vai alla pagina