iva ridotta

Iva ridotta e Agevolazioni fiscali

  • di

Iva ridotta e agevolazioni fiscali.

Riportiamo in sintesi le agevolazioni per Iva ridotta o bonus previsti dalla nostra normativa in seguito all’acquisto di un recuperatore di calore.

Iva ridotta

iva ridotta

Iva al 4%: nei casi previsti dalla normativa, l’acquisto di un recuperatore di calore per l’impiego in una nuova costruzione o in un ampliamento di edifici abitativi non di lusso, prevede l’applicazione dell’Iva ridotta al 4%
*per maggiori informazioni rivolgersi ad un tecnico e/o commercialista di fiducia.

Iva al 10%: nei casi previsti dalla normativa, l’acquisto di un recuperatore di calore per l’impiego negli interventi di ristrutturazione, restauro o risanamento di immobili, prevede l’applicazione dell’Iva ridotta al 10%.
*per maggiori informazioni rivolgersi ad un tecnico e/o commercialista di fiducia.

Nota: per richiedere l’Iva ridotta prima dell’acquisto è necessario inviare tramite mail  al nostro indirizzo info@arieggiare.it la seguente documentazione:
– copia documento di identità
– copia permesso a costruire ( DIA-SCIA)
– autodichiarazione di responsabilità ( modulo reperibile anche online)

Detrazione Fiscale

Bonus del 50%: il soggetto che sostiene spese per i lavori di ristrutturazione o manutenzione edilizia, può fruire della detrazione di imposta IRPEF pari al 36%. Fino al termine ultimo previsto dalla normativa, il bonus permette di detrarre dall’IRPEF le spese sostenute per interventi in singole unità abitative e parti comuni di edifici residenziali nella misura del 50%.
* per maggiori informazioni compila il modulo sottostante e/ o rivolgiti ad un tecnico e/o commercialista di fiducia.

Bonus del 65%: il recuperatore di calore ACQHR100 è un prodotto certificato anche per il Risparmio Energetico. Sulle spese sostenuteFino al termine ultimo previsto dalla normativa, per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti, spetta una detrazione del 65%.
* per maggiori informazioni compila il modulo sottostante e/ o rivolgiti ad un tecnico e/o commercialista di fiducia.

Nota: per usufruire di un Bonus Fiscale è necessario eseguire il pagamento tramite apposito Bonifico. Prima del pagamento bisogna richiedere il numero di fattura relativo all’ordine, in quanto in fase di disposizione di bonifico sarà necessario inserirlo nel campo specifico. Si dovrà inserire anche la nostra Partita Iva (01776950931) e riportare nella causale del versamento la seguente dicitura: normativa di riferimento “articolo 16-bis del Dpr 917/1986”

Per approfondire….Leggi tutto »Iva ridotta e Agevolazioni fiscali