Qualità dell’aria indoor e asma: una stretta relazione

In un quarto delle abitazioni italiane (studio dell'Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Cnr) si superano i livelli consigliati di biossido di azoto un inquinante ambientale, che in quantità eccessiva causa irritazioni alle vie respiratorie. Si sospetta anche che questa sostanza irritante aumenti l'impatto dei disturbi respiratori tra gli adolescenti.…

Con la buona climatizzazione si impara meglio

Un report GBC Australia (Green Building Council) afferma che una buona e corretta climatizzazione e illuminazione aumentano di un quarto l'apprendimento di alunni e studenti.  Sicuramente qualsiasi attività svolta in un ambiente confortevole ed accogliente,  in condizioni ottimali da risultati migliori. In Australia, uno studio del Green Building Council (GBC), ha pubblicato un…

Come ridurre il consumo di Energia Primaria – EP!

Abitualmente il ricambio d’aria negli ambienti chiusi avviene tramite l’apertura delle finestre. Questo gesto comune comporta molti disagi come dispersione di calore, rumorosità, ingresso di inquinanti per non parlare dello spreco di Energia Primaria (EP). Secondo degli studi effettuati da tecnici professionisti l’80% del consumo annuale di energia delle abitazioni…

Aria di cucina e aria di strada

I giornali ci hanno abituato a pensare sempre all'inquinamento outdoor, l'inquinamento delle strade più o meno trafficate e della ciminiera di questa o quella fabbrica. Ma siamo sicuri che nelle cucine delle nostre case si respiri aria migliore? A conti fatti, secondo uno studio portato avanti dai ricercatori  dell'università di…